Romeni d’Italia
Migrazioni, vita quotidiana e legami transnazionali
(Ed. Il Mulino)

Giovedì 21 Gennaio
Ore 17.00bct – biblioteca comunale terni

Pietro Cingolani, ricercatore dell’Università di Torino, del FIERI ed autore della ricerca, insieme a Miruna Cajvaneanu (giornalista) e a Raluca Lazarovici (mediatrice), ci guideranno alla conoscenza della principale comunità straniera in Italia.

 Nonostante la sovraesposizione mediatica e le strumentalizzazioni politiche di cui a volte è stata oggetto, su di essa mancavano finora analisi approfondite. Questo libro viene a colmare tale lacuna, ricostruendo la vicenda esemplare di Marginea, un paese rurale della Moldavia romena, che ha conosciuto dopo il 1989 un vero e proprio esodo della popolazione. Ne emergono diversi aspetti cruciali che consentono di comprendere meglio la situazione attuale: le condizioni di vita e la mobilità durante il socialismo, i legami familiari, la posizione delle donne, le caratteristiche dell’insediamento urbano, le relazioni lavorative, il ruolo delle istituzioni religiose. Il lettore entra così in un fitto reticolo di legami e memorie che collegano l’Italia alla Romania, e che restituiscono anche un’immagine inedita del nostro paese, visto attraverso gli occhi di questi nuovi concittadini.

Un’iniziativa a cura della bct – biblioteca comunale terni e dell’associazione il pettirosso
in collaborazione con l’associazione culturale romena floare albastră.